Servizi 2° trimestre 2011

Torna positivo il turismo

Nel secondo trimestre 2011, sulla base dell’indagine VenetoCongiuntura, il volume d’affari dei servizi ha registrato complessivamente una crescita su base tendenziale. Al contrario sono peggiorate le aspettative degli imprenditori per i prossimi tre mesi.

Gli altri indicatori

__________________________________________________________________

Prezzi di vendita

Rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, i prezzi di vendita hanno registrato un aumento esclusivamente per il comparto turistico (+0,9%); i trasporti e i servizi innovativi e tecnologici sono rimasti invariati rispetto allo scorso anno.

Occupazione

L’occupazione ha segnato un aumento esclusivamente nel settore dei trasporti (+0,7%), mentre si sono registrate delle leggere perdite nel comparto turistico (-0,3%) e nei servizi innovativi e tecnologici (-0,5%).

Previsioni

Peggiorano le aspettative degli imprenditori rispetto alla rilevazione del trimestre scorso. Nel settore dei trasporti, il saldo del fatturato tra i giudizi positivi e negativi è risultato pari a -20,6 punti percentuali, segue il comparto turistico (-19,3 p.p.). Meno pessimistiche le previsioni nel settore dei servizi innovativi e tecnologici (-7,1 p.p.). Riguardo l’occupazione i saldi d’opinione si sono attestati a -8,7 punti percentuali per i servizi innovativi e tecnologici, a -7,6 p.p. per i trasporti e a -5,9 punti percentuali per il comparto turistico. Previsioni in calo per i prezzi di vendita, che hanno segnato un saldo d’opinione pari a +2 punti percentuali per il turismo, a -0,2 punti percentuali per i servizi innovativi e tecnologici e a -3,7 punti percentuali per i trasporti.