Industria: Inizio d’anno con un rimbalzo

Nel primo trimestre 2021 l’accelerazione delle somministrazioni di vaccini e l’attenuazione dell’allarme sanitario per Covid-19 hanno permesso una ripresa dell’attività industriale del Veneto. La variazione congiunturale destagionalizzata è pari al +3,1%. Salgono anche il fatturato (+3,1%), e si acquisiscono ordini sia legati al mercato interno (+5,6%) che alle esportazioni (+6%).

Costruzioni: una buona ripartenza

Nel primo trimestre 2021 il fatturato delle imprese di costruzioni mostra una ripartenza con una variazione tendenziale del fatturato del +1,2% e un +0,5% a livello congiunturale. Si evidenzia una buona ripresa dopo l'emergenza Covid-19

Emergenza Covid-19 : l' impatto sull'industria

Il 21% delle imprese manifatturiere è già stata interessata
in qualche modo dal blocco delle attvità in Cina e/o
nel Sud-Est asiatico per effetto del "Coronavirus".
Questa quota si porta al 33% per le imprese
con oltre 50 addetti.

previous arrowprevious arrow
next arrownext arrow
Slider
427.216

numero di imprese attive
al 30 aprile 2020

6.983

migliaia di ore di CIG autorizzate
nel primo trimestre 2020

12.293

milioni di euro di esportazioni
nel secondo trimestre 2020

699

migliaia di arrivi turistici
nel secondo trimestre 2020

4,7%

tasso di disoccupazione
nel secondo trimestre 2020

33.372

Pil pro capite in euro correnti
nel 2018

162.327

Pil in milioni di euro
nel 2018
(prezzi dell'anno precedente)

-0,3%

l'indice dei prezzi al consumo
nel secondo trimestre 2020

Slider