Industria 2° trimestre 2022

Produzione rallenta: +0,3% (era +2,4% nel I trimestre 2022)

Nel secondo trimestre 2022 la crescita dei livelli produttivi dell’industria veneta rallenta rispetto al primo trimestre dell’anno. Secondo l’indagine VenetoCongiuntura l’attività manifatturiera regionale nel periodo aprile-giugno ha registrato una variazione congiunturale destagionalizzata del +0,3% (+3,7% la variazione non destagionalizzata), in diminuzione rispetto alla variazione dei primi tre mesi (+2,4%). Anche la variazione tendenziale risulta in rallentamento: +6,2% rispetto al +8,9% dello scorso trimestre.

A livello settoriale, i comparti che evidenziano un incremento della produzione più marcato sono l’alimentare, bevande e tabacco (+3,7% il dato destagionalizzato), il marmo, vetro e ceramica (+3,4%) e le macchine ed apparecchi meccanici (+2,7%). Sopra la media regionale anche i settori carta e stampa (+1,9%), gomma e plastica e legno e mobile (entrambi +1,3%). Negative le variazioni di mezzi di trasporto (-1%), tessile e abbigliamento (-1,1%) e altre imprese (-2,7%) mentre rimane sostanzialmente stabile la produzione nei settori macchine ed apparecchi meccanici (+0,2%) e metalli e prodotti in metallo (+0,1%).

Le prospettive degli imprenditori per luglio-settembre del 2022 rimangono ancora positive ma diminuisce la quota di ottimisti. Le previsioni per il terzo trimestre sono state raccolte prima della recente crisi del governo italiano, che potrebbe rafforzare ulteriormente alcune preoccupazioni per il futuro. In media, la quota di imprenditori che scommette sull’aumento della produzione diminuisce di 13 p.p. passando a 41% (era 54% nel primo trimestre 2022), rimane stabile a 34% la quota di imprenditori che prevede una situazione di stazionarietà e aumentano a 25% i pessimisti.



Continuando a navigare in questo sito, acconsenti all'uso dei cookies. maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close