Costruzioni 4° trimestre 2009

Costruzioni: la crisi si sta lentamente riducendo

I risultati dell’indagine sull’andamento delle imprese di costruzioni[1], anche in confronto ai dati delle precedenti rilevazioni, mettono in evidenza che la crisi dell’edilizia si sta lentamente riducendo, anche se rimangono alcuni elementi critici. Il quarto trimestre 2009 ha rappresentato per ordini e fatturati delle imprese un settore ancora “nel pieno della crisi”, sia rispetto al trimestre precedente, che soprattutto rispetto allo stesso trimestre del 2008. Un segnale positivo si coglie nella stazionarietà generale dei prezzi, che può diventare elemento di forza per il settore in un momento di crisi economica. Molto interessanti al riguardo appaiono le aspettative di mercato delle imprese per il primo semestre 2010, che vedono una generale stazionarietà del mercato, con timidi e iniziali segni di ripresa, e una riduzione della percezione della negatività della situazione. Ciò si deve probabilmente anche all’inizio, blando e lento, degli effetti del “piano casa”, che ha iniziato a muovere i primi segnali di innesco tra la fine del 2009 e i primi due mesi del 2010. Tuttavia le imprese, in linea generale, non nutrono grandi speranze di ripresa del mercato grazie agli incentivi regionali e comunali: un 10 per cento circa di imprese indica una potenzialità di aumento, il 34 per cento vede solo lievi possibilità di aumento e il rimanente 56 per cento o non esprime ancora giudizi oppure si dichiara decisamente scettico sull’effetto economico positivo che il piano casa dovrebbe attivare. In questo quadro un ruolo dominante lo gioca il ricorso al credito e oltre un terzo delle imprese (36%) dichiara di avere problemi di accesso al credito, mentre il 33 per cento dichiara di non averne fatto ricorso negli ultimi sei mesi, un segnale evidente della difficoltà grave ancora presente del settore in ragione del rallentamento degli ordini.


Veneto. Andamento dei principali indicatori delle imprese di costruzioni (var. % su trim. prec.). IV trim. 2009

Tabella1Congiu

Veneto. Andamento dei principali indicatori delle imprese di costruzioni (var. % su trim. anno prec.). IV trim. 2009

Tabella2Tend

Veneto. Previsioni a 6 mesi sull’andamento dei principali indicatori congiunturali (var. % su periodo precedente). IV trimestre 2009

Tabella3prev


[1] L’indagine trimestrale sull’andamento congiunturale del settore delle costruzioni, promossa congiuntamente da CEAV e Unioncamere del Veneto, nel quarto trimestre del 2009 è entrata compiutamente a regime, con un panel di 600 imprese rappresentative dell’universo regionale delle imprese edili con dipendenti, intervistate mediante sistema CATI.